1st Armored Division

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1st Armored Division
United States Army 1st Armored Division CSIB.svg
Lo stemma della 1ª Divisione Corazzata.
Descrizione generale
Attiva15 luglio 1940 - 25 aprile 1946
7 marzo 1951 - oggi
NazioneStati Uniti Stati Uniti
ServizioUnited States Army
TipoDivisione corazzata
ComandoFort Bliss
Soprannome"Old Ironsides"
ColoriRosso, giallo e blu
Battaglie/guerreSeconda guerra mondiale
Prima guerra del Golfo
Operazione Joint Guardian
Seconda guerra del Golfo
Comandanti
Comandante attualeTerry A. Wolff
Simboli
Simbolo
1st Armored Division DUI.png

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 1st Armored Division - soprannominata "Old Ironsides"[1]— è una divisione corazzata attiva dell'Esercito degli Stati Uniti. Costituita nell'estate 1940, nel quadro del rapido potenziamento dell'Esercito statunitense per fronteggiare la minacciosa potenza tedesca in Europa, la divisione corazzata entrò in azione nel novembre 1942 in Nord Africa ed ebbe un difficile battesimo del fuoco subendo una serie di impreviste sconfitte contro le esperte Panzer-Divisionen tedesche; dopo queste infelice inizio, la 1st Armored concluse la campagna tunisina e quindi partecipò a tutta la lunga e difficoltosa campagna in Italia, senza potersi distinguere, anche per le difficoltà tattiche del aspro terreno della penisola, come le altre formazioni corazzate statunitensi impegnate in Europa nord-occidentale.

Attualmente l'intera divisione, che rimase durante la Guerra Fredda in Europa per fronteggiare la minaccia sovietica, è in via di trasferimento dall'aeroporto militare di Wiesbaden, vicino a Wiesbaden in Germania, a Fort Bliss in Texas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Special Unit Designations, United States Army Center of Military History, 21 aprile 2010. URL consultato il 23 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]