154 a.C.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il 154 a.C. (CLIV a.C. in numeri romani) è un anno del II secolo a.C.

154 a.C. negli altri calendari
Calendario gregoriano 154 a.C.
Ab Urbe condita 600 (DC)
Calendario armeno N.D.
Calendario bengalese N.D.
Calendario berbero 797
Calendario bizantino 5355 — 5356
Calendario buddhista 391
Calendario cinese 2543 — 2544
Calendario copto N.D.
Calendario ebraico 3606 — 3607
Calendario etiopico N.D.
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

N.D.
N.D.
2948 — 2949
Calendario islamico Jāhiliyya
Calendario persiano N.D.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Le insegne romane entrano per la prima volta in Gallia. Quando l'esercito di Roma, guidato dal console Quinto Opimio, sarà impegnato nel sud della Gallia ad ingaggiare la prima delle campagne contro le tribù celto-liguri, spina nel fianco della città Massalia, amica dei romani.
  • Rivolta del regno di Wu contro la Dinastia Han.

Nati[modifica | modifica wikitesto]


Morti[modifica | modifica wikitesto]