Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Šelon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Šelon'
Shelon reka.jpg
Lo Šelon' presso Simsk
StatoRussia Russia
Soggetti federaliPskov Pskov
Novgorod Novgorod
Lunghezza248 km[1][2]
Portata media[2][3]
Bacino idrografico9 710 km²[1][2]
Nascealture della Sudoma
Sfocialago Il'men'

Lo Šelon' (in russo: Шело́нь?) è un fiume della Russia europea occidentale (oblast' di Novgorod e di Pskov), tributario del lago Il'men'.

Nasce dal versante settentrionale delle alture della Sudoma, una modesta catena collinare nella parte centrale della oblast' di Pskov. Scorre inizialmente con direzione settentrionale fino a circa metà percorso, assumendo successivamente direzione mediamente orientale; sfocia nel lago Il'men' nelle vicinanze dell'insediamento di Simsk. I suoi affluenti più rilevanti sono Sudoma, Polonka, Uza, Udocha, Sitnja e Mšaga dalla sinistra idrografica, Velka dalla destra.

I maggiori centri urbani toccati nel suo corso sono Porchov, Sol'cy e Simsk. Lo Šelon' è ghiacciato, in media, da dicembre a fine marzo/primi di aprile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (RU) Река Шелонь nel Registro nazionale dei corpi idrici.
  2. ^ a b c (RU) Шелонь. In Grande enciclopedia sovietica, 1969-1978.
  3. ^ a 59 km dalla foce.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia