Édouard Jaguer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Édouard Jaguer (Parigi, 8 agosto 1924Parigi, 9 maggio 2006[1]) è stato un poeta e critico d'arte francese legato al movimento surrealista.

Ha preso parte a diversi movimenti artistici e culturali europei tra i quali: CO.BR.A., Phases, Boa, XXme Siecle, Ellebore.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Edouard Jaguer, poeta e critico d'arte è morto martedì 9 maggio nella sua casa parigina, su lemonde.fr. URL consultato l'8 agosto 2021.
  2. ^ Historical Dictionary of Surrealism - p 311 pKeith Aspley - 2010 "Other members of the group included Maurice Blanchard, Laurence Iché, Édouard Jaguer, Régine Raufast, Robert Rius and Tita. Its founding manifesto was entitled “État de présence.” It was an important mouthpiece for those Surrealists who ..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54149256 · ISNI (EN0000 0001 0901 8942 · LCCN (ENn81028244 · GND (DE128946490 · BNF (FRcb11908502v (data) · BNE (ESXX5540568 (data) · ULAN (EN500148001 · WorldCat Identities (ENlccn-n81028244
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie