Z2 (computer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riproduzione dello Zuse Z2

Lo Z2 era un computer meccanico con relè creato da Konrad Zuse nel 1939. Il computer era un miglioramento del precedente Z1 infatti utilizzava lo stesso meccanismo a memoria meccanica ma rimpiazzava la parte aritmetica e di controllo con dei relè elettrici. Venne distrutto dai bombardamenti del 1940. In contraddizione con lo Z1, lo Z2 usava un'aritmetica a 16 bit non floating point, invece dei 22 bit floating point dello Z1.

Specifiche hardware[modifica | modifica wikitesto]

  • Memoria: 32 bytes (16 parole di 16 bits)
  • Velocità del clock: 3 Hz

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica