Widescreen signaling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella tecnologia televisiva, il widescreen signaling o WSS è un flusso digitale inserito nel segnale televisivo che identifica alcune caratteristiche della trasmissione. In particolare permette di identificare il rapporto d'aspetto del video trasmesso, caratteristica da cui deriva il nome stesso del segnale.

Tramite questo segnale, il ricevitore è in grado di commutare automaticamente la modalità di visualizzazione corretta o quella preferita dall'utente.

Il segnale è trasmesso sulla linea 23 (in PAL) e sulle linee 20 e 283 (in PAL-M e NTSC) ed è composto da 14 bit.

da 00 a 03 - Rapporto d'aspetto[modifica | modifica sorgente]

bit 00 bit 01 bit 02 bit 03 Rapporto d'aspetto Posizionamento del video attivo Linee attive
0 0 0 1 4:3 Pieno schemo 576
1 0 0 0 14:9 Letterbox centrato 504
0 1 0 0 14:9 Letterbox 504
1 1 0 1 16:9 Letterbox centrato 430
0 0 1 0 16:9 Letterbox 430
1 0 1 1 >16:9 Letterbox maggiore di 16:9
0 1 1 1 14:9 4:3, con bande di sicurezza per 14:9 576
1 1 1 0 16:9 16:9 anamorfico 576

da 04 a 07 - Servizi avanzati[modifica | modifica sorgente]

bit 04 Scansione
0 Interlacciata
1 Progressiva
bit 05 Modalità
0 PAL Standard
1 Colour Plus
bit 06 Modalità
0 Vertical Helper assente
1 Vertical Helper presente
bit 07 Ghost Cancellation

da 08 a 10 - Sottotitoli[modifica | modifica sorgente]

bit 08 Modalità
0 Sottotitoli assenti
1 Sottotitoli Teletext
bit 09 bit 10 Modalità
0 0 Sottotitoli assenti
1 0 Sottotitoli nel video attivo
0 1 Sottotitoli fuori dal video attivo
1 1 Riservato

da 11 a 13 - Altri usi[modifica | modifica sorgente]

bit 11 Modalità
0 Audio non Surround
1 Audio Surround
bit 12 Modalità
0 Nessun copyright o stato sconosciuto
1 Copyright
bit 13 Mode
0 Copia non permessa
1 Copia permessa

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) ETSI EN 300 294 "Television Systems: 625-Line Television Wide Screen Signaling (WSS)"

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione