Ville Taulo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ville Taulo
Dati biografici
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 184 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra HIFK HIFK
Carriera
Squadre di club1
2002-2007 Lahti Lahti 98 (10)
2008-2009 HJK HJK 29 (0)
2010 Taranto Taranto 5 (0)
2010-2011 Bellinzona Bellinzona 3 (0)
2012 Lahti Lahti 9 (0)
2012 Alta Alta 5 (0)
2013- HIFK HIFK 3 (0)
Nazionale
2005-2008 Finlandia Finlandia 4 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º settembre 2013

Ville Taulo (Lahti, 14 agosto 1985) è un calciatore finlandese, difensore dello HIFK.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Taulo cominciò la carriera con la maglia del Lahti, per poi passare allo HJK. Fu poi ingaggiato dal Taranto, per cui esordì nella Prima Divisione in data 31 gennaio 2010, in occasione del pareggio a reti inviolate sul campo della SPAL.[1] Fu poi ceduto al Bellinzona con la formula del prestito, debuttando nella Super League il 5 febbraio 2011: subentrò a Drissa Diarra nella sconfitta per 1-5 contro gli Young Boys.[2] Una volta terminata questa esperienza, passò al Lahti con la stessa formula. Scaduto il contratto con il Taranto, si ritrovò svincolato e firmò allora un accordo con i norvegesi dell'Alta: debuttò nella 1. divisjon in data 12 agosto 2012, quando fu titolare nel successo per 3-2 sul Bryne.[3] Si svincolò a fine stagione. Il 12 agosto 2013, firmò per lo HIFK.[4]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Conta 4 presenze per la Finlandia.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ville Taulo, aic.football.it. URL consultato il 12 agosto 2012.
  2. ^ Bellinzona 1 - 5 Young Boys, soccerway.com. URL consultato il 12 agosto 2012.
  3. ^ (NO) Alta 3 - 2 Bryne, altomfotball.no. URL consultato il 12 agosto 2012.
  4. ^ (FI) Ville Taulo till HIFK, hifksoccer.fi. URL consultato il 10 settembre 2013.
  5. ^ (EN) Taulo, Ville, national-football-teams.com. URL consultato il 12 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]