vCard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
vCard
Estensione vcf, vcard
Tipo MIME text/vcard
text/x-vcard
text/directory;profile=vCard
text/directory
Type code (Mac OS) vCrd
Sviluppato da Internet Mail Consortium
Tipo biglietto da visita elettronico

vCard è un formato di file per i biglietti da visita elettronici. I vCard possono essere allegati a messaggi email, ma possono essere scambiati anche in altri modi, generalmente su internet o tra due o più dispositivi mobili tramite bluetooth, sms o mms. Possono contenere informazioni come nome, cognome, indirizzo, numeri di telefono, email, url, compleanno, immagini e perfino clip audio. I vCard sono un tipico esempio di biglietto elettronico.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La vCard o Versitcard fu proposta originariamente nel 1995 dal consorzio Versit, che era composto da Apple, AT&T Technologies (in seguito Lucent), IBM e Siemens. Nel dicembre 1996, il possesso del formato fu passato all'Internet Mail Consortium, una associazione commerciale di compagnie con un interesse nell'email.

Esempio di file vCard[modifica | modifica sorgente]

BEGIN:VCARD
VERSION:2.1
N:Ongaro;Giorgio;sig
FN:Giorgio Ongaro
NICKNAME:Il Giorgio
TEL;HOME;VOICE:123456789
TEL;CELL;VOICE:123456789
TEL;HOME;FAX:123456789
ADR;HOME:;;Via Pesa del Lino, 2;Monza;MI;20052;Italia
LABEL;HOME;ENCODING=QUOTED-PRINTABLE:Via Pesa del Lino, 2=0D=0AMonza, Mi 00100=0D=0AItalia
URL;HOME:http://www.ostiacèilgiorgio.it
EMAIL;PREF;INTERNET:ongaro.giornio@hobby.center.ong
REV:20080817T172534Z
END:VCARD

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica