Un uomo tranquillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un uomo tranquillo
Poster - Quiet Man, The 01.jpg
La locandina del film
Titolo originale The Quiet Man
Paese di produzione USA
Anno 1952
Durata 129 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia John Ford
Soggetto Maurice Walsh
Sceneggiatura Frank S. Nugent
Fotografia Winton C. Hoch
Montaggio Jack Murray
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un uomo tranquillo (The Quiet Man) è un film del 1952 diretto da John Ford. Fu presentato in concorso nella selezione ufficiale della 13ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (1952).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sean Thornton è un uomo tranquillo che torna nella natia Irlanda per trovare la quiete lontano dal caos americano e dalla carriera di pugile nella quale ha accidentalmente causato la morte di un avversario. Mentre si reca a Innisfree, il paese in cui è nato, incontra e si innamora di Mary Kate Danaher, una rossa dal carattere forte. Successivamente, ricomperando la casa natale si inimica Will Danaher, fratello della donna amata. Questi inizialmente osteggia il fidanzamento fra i due, ma poi ingannato dagli amici di Sean cede. Scoperto l'inganno, il giorno delle nozze, si rifiuta di consegnare la dote. Questo causa un forte dissidio fra i due sposi, in quanto lei lo crede un debole che non sa far rispettare i loro diritti. Dopo una tempestosa prima notte di nozze, lei per la vergogna cerca di scappare in treno, ma raggiunta da Sean alla stazione viene trascinata per 5 miglia fino alla fattoria del fratello. Qui riescono ad ottenere quel che spettava loro, ma inizia un combattimento a suon di pugni fra Will e Sean che si trascina con varie gag fino a che, ubriachi e ormai amici, tornano a casa da Mary Kate.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La scena in cui Sean (John Wayne) bacia Mary Kate (Maureen O'Hara) viene mostrata nel film E.T. l'extra-terrestre (1982) precisamente quando E.T. guarda la televisione;
  • la stessa scena è stata ripresa nell'episodio della ventunesima stagione de I Simpson "Rubare la prima base", nel momento in cui Bart Simpson bacia una sua coetanea, Nikki. Il bacio è accompagnato da diverse scene di baci di film famosi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti d'America.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cinema with the Right Stuff Marks 2013 National Film Registry, Library of Congress. URL consultato il 18 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema