Town

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In lingua inglese il termine town indica, genericamente, un insediamento umano più grande di un villaggio ma più piccolo di una città. La classificazione varia notevolmente nelle amministrazioni dei vari paesi in cui vige come lingua ufficiale l'inglese.

Origine e uso[modifica | modifica wikitesto]

La parola town aveva in inglese il significato originario di "recinto di qualsiasi materiale", ossia un qualunque accorpamento di cose o oggetti. La parola ha poi assunto un significato più ampio atto ad intendere una più o meno vasta area spaziale con confini più o meno delimitati. In Inghilterra il termine andò ad identificare quelle piccole comunità alle quali non era permesso, o che non riuscivano per altre ragioni, di costruire muri o fortificazioni che circondassero il complesso ma che si munivano solo di una palizzata. Nell'inglese antico e nell'antico e medio scozzese, la parola town cominciò a riferirsi anche ai poderi agricoli e alle aziende che ne sfruttavano il terreno, rifacendosi al senso del termine norreno tun.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]