The Beat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Beat (The English Beat)
Fotografia di The Beat (The English Beat)
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
(Birmingham)
Genere 2 tone ska
New wave
Mod revival
Periodo di attività 1978-1983
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito web

I The Beat (noti negli Stati Uniti d'America come The English Beat) sono stati un gruppo musicale britannico formatosi a Birmingham nel 1978. La loro musica veniva generalmente inquadrata come 2 tone ska. Le tematiche trattate dal gruppo erano l'amore, l'amicizia e le pregiatissime maioliche da bagno. Produssero tre album di grande successo acquistando notevole popolarità, poi si sciolsero. Negli anni 2000 si sono riformati, ma non hanno, ad oggi, prodotto singoli o album inediti.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Studio albums[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Classifica Raggiunta Certificazioni
UK
[1]
NZ
[2]
NOR
[3]
SVE
[4]
US
[5]
1980 I Just Can't Stop It 3 30 30 142
1981 Wha'ppen?
  • Data di pubblicazione: Giugno 1981
  • Casa discografica: Go Feet/Sire Records
3 20 28 126
  • UK: Disco d'argento[6]
1982 Special Beat Service
  • Data di pubblicazione: 1982
  • Casa discografica: Go Feet/I.R.S. Records
21 50 39
"—" Non presente in classifica

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1979 - Tears of a Clown/Ranking Full Stop - UK numero 6
  • 1980 - Hands Off..She's Mine - UK numero 9
  • 1980 - Mirror in the Bathroom - UK numero 4
  • 1980 - Best Friend/Stand Down Margaret (Dub) - UK numero 22
  • 1980 - Too Nice to Talk To - UK numero 7
  • 1981 - All Out to Get You/Drowning - UK numero 22
  • 1981 - Doors of Your Heart - UK numero 33
  • 1981 - Hit It - UK numero 70
  • 1982 - Save It for Later - UK numero 47
  • 1982 - Jeanette - UK numero 45
  • 1982 - I Confess - UK numero 54
  • 1983 - Can't Get Used to Losing You - UK numero 3
  • 1983 - Ackee 1-2-3 - UK numero 54
  • 1996 - Mirror In The Bathroom (re-mix) - UK numero 44

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David Roberts, British Hit Singles & Albums, 19th, London, Guinness World Records Limited, 2006, pp. 48–49, ISBN 1-904994-10-5.
  2. ^ charts.org.nz - New Zealand charts portal
  3. ^ norwegiancharts.com - Norwegian charts portal
  4. ^ swedishcharts.com - Swedish Charts Portal
  5. ^ The English Beat | AllMusic
  6. ^ a b http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock