Stockhorn Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 46°44′41.34″N 7°36′21.87″E / 46.744817°N 7.606075°E46.744817; 7.606075

Stockhorn Arena
Stockhorn Arena (FC Thun) 2.JPG
Informazioni
Stato Svizzera Svizzera
Ubicazione Weststrasse 12
3600 Thun
Inizio lavori 2010
Inaugurazione 2011
Struttura Pianta rettangolare
Pista d'atletica No
Mat. del terreno Erba sintetica
Dim. del terreno 105 × 68 m
Proprietario Genossenschaft Arena Thun GNAT[1]
Uso e beneficiari
Calcio Thun Thun
Capienza
Posti a sedere 10.000
 

La Stockhorn Arena (conosciuta anche con il precedente nome di Arena Thun) è uno stadio sportivo situato a Thun, in Svizzera. Ospita le partite casalinghe del Thun, formazione che milita in Super League.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'arena ha sostituito lo Stadion Lachen, impianto che ha ospitato le partite casalinghe del Thun dal 1954 al 2011. La nuova struttura (allora chiamata Arena Thun) è stata inaugurata il 9 luglio 2011 con l'incontro Thun-Colonia, terminato 2-2. Il primo giocatore a segnare nel nuovo stadio è stato Milivoje Novakovič, attaccante del Colonia.[3]

Nel febbraio 2014, l'Arena Thun AG, l'operatore dello stadio, ha ceduto i diritti del nome alla compagnia Stockhornbahn AG, il nuovo sponsor principale, e ha annunciato il cambiamento del nome dello stadio in Stockhorn Arena. La cerimonia ufficiale è avvenuta il 12 aprile successivo, in occasione della partita tra FC Aarau e FC Thun.

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

La Stockhorn Arena ha una capienza di circa 10.000 posti ed è anche utilizzata della rappresentativa calcistica Under-21 della Svizzera.[4] Lo stadio presenta un terreno di gioco in erba sintetica (RS FIFA-certificato-2-Star).[2] La dimensione del terreno è 105x68 m.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Genossenschaft Arena Thun GNAT, moneyhouse.ch. URL consultato il 18 giugno 2014.
  2. ^ a b Campo da gioco Stockhorn Arena, al-la.ch/football.ch. URL consultato il 18 giugno 2014.
  3. ^ (DE) 2:2 gegen den FC Thun, fc-koeln.de. URL consultato il 18 giugno 2014.
  4. ^ U-21 Bilancia partite internazionali, football.ch. URL consultato il 18 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]