Squander (gioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Squander
Autore Walter Whitney
Editore Avalon Hill
Regole
N° giocatori 2-6
Requisiti
Aleatorietà Medio

Squander (scritto "$QUANDER" sulla scatola e nelle regole) è un gioco da tavolo della Avalon Hill uscito nel 1965.

È basato vagamente sul gioco del Monopoli, ma al contrario. Come nel Monopoli, i giocatori tirano i dadi e si muovono sul tabellone, incontrando opportunità per effettuare decisioni finanziarie. L'obiettivo, tuttavia, è di perdere soldi invece di guadagnarli. Ogni giocatore comincia con un milione di "squanderbucks" e il vincitore risulta essere il primo giocatore a dichiarare bancarotta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Giochi da tavolo Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi da tavolo