Spinetinglers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Spinetinglers è una collana di racconti dell'orrore per ragazzi, composta da 30 volumi scritti da diversi autori sotto lo pseudonimo M.T. Coffin.

La collana è stata pubblicata negli Stati Uniti d'America dalla casa editrice HarperCollins fra il 1995 e il 1998[1]. Sono stati tradotti in lingua italiana solo quattro volumi della serie, pubblicati da Sperling & Kupfer nella collana Narrativa Junior.

Elenco dei libri[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Substitute Creature
  2. Billy Baker's Dog Won't Stay Buried
  3. My Teacher's a Bug - Il mio Prof. è un insetto
  4. Where Have All the Parents Gone? - Mia mamma è un'aliena
  5. Check it Out - and Die!
  6. Simon Says, "Croak!
  7. Snow Day - Pupazzo di neve
  8. Don't Go To the Principal's Office
  9. Step on a Crack
  10. The Dead Kid Did It
  11. Fly By Night
  12. Killer Computer
  13. Pet Store
  14. Blood Red Eightball
  15. Escape from the Haunted Museum
  16. We Wish You a Scary Christmas
  17. The Monster Channel
  18. Mirror, Mirror
  19. Boogey's Back for Blood
  20. Lights, Camera, Die!
  21. Camp Crocodile
  22. Student Exchange
  23. Gimme Back My Brain
  24. Your Turn -- to Scream
  25. Curse of the Cheerleaders
  26. Wear and Scare
  27. Lizard People
  28. Circus F.R.E.A.K.S.
  29. My Dentist is a Vampire - Il mio dentista è un vampiro
  30. Saber-Toothed Tiger

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Libri di MT Coffin su Fantasticfiction.co.uk

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]