Sistema a elevato parallelismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nell'ingegneria dei calcolatori, l'elaborazione ad elevato parallelismo è un tipo di calcolo parallelo dove centinaia o addirittura migliaia di processori sono usati in modo coordinato all'interno di un unico grande computer. Questo tipo di architettura viene anche indicata con l'espressione a parallelismo massivo o con la sigla MPP, entrambe forme derivate dall'inglese massively parallel computing. Gli esempi iniziali di computer ad elevato parallelismo sono il Distributed Array Processor, il Goodyear MPP e le Connection Machine. I più potenti degli odierni supercomputer sono tutti sistemi MPP; alcuni esempi sono Earth Simulator, Blue Gene, ASCI White, ASCI Red, ASCI Purple e Red Storm.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica