Sindrome della guaina del muscolo obliquo superiore di Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per Sindrome della guaina del muscolo obliquo superiore di Brown in campo medico, si intende una forma di paralisi miogena, una forma di strabismo.

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Tale sindrome è caratterizzata dall'impossibilità dell'individuo di ruotare l'occhio in questione sia verso l'interno che verso l'alto.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

La causa è una malformazione della guaina che non permette la giusta elevazione in adduzione del bulbo oculare.

Terapia[modifica | modifica wikitesto]

Il trattamento è chirurgico, in alcune forme più lieve è possibile una guarigione spontanea. Altri trattamenti come l'uso della tossina botulinica viene per lo più usata nei bambini ad uso precauzionale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Peduzzi, Manuale d’oculistica terza edizione, Milano, McGraw-Hill, 2004, ISBN 978-88-386-2389-9.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina