Sfintere precapillare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo sfintere precapillare è un anello di fibre muscolari lisce presenti nel punto in cui le arteriole e le metarteriole si trasformano in capillari. Il tono muscolare di tale sfintere riveste un ruolo rilevante nella regolazione del flusso ematico all'interno dei vasi sanguigni[1] ed è dovuto a numerosi fattori nervosi e ormonali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dorland's Medical Dictionary for Health Consumers, Saunders, 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Anastasi et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-705-1285-1.