Semia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Semia o Semla nella mitologia etrusca era la dea della terra, madre di Fufluns.

Il nome stesso della dea è la versione etrusca della divinità greca Semele, dalla quale deriva.

Uno specchio etrusco del IV secolo a.C. mostra una donna che tiene un thyrsus e bacia un giovane Fufluns, mentre quest'ultimo la abbraccia in presenza di Apulu, che ha in mano un ramo di lauro. L'attribuzione della figura femminile è agevolata dall'iscrizione Semla sullo specchio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • G. Bonfante, L. Bonfante, The Etruscan Language: An Introduction, Manchester and New York, 1983.
mitologia etrusca Portale Mitologia etrusca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia etrusca