Sarcopenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il termine sarcopenia riguarda l'insorgenza di una perdita di massa muscolare.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Le motivazioni che inducono tale patologia sono molteplici. La sarcopenia può manifestarsi in soggetti sedentari a seguito di un lungo periodo di inattività fisica[1] oppure può accentuarsi semplicemente con l'incorrere della terza età[2][3][4]. Secondo una corrente di studi, la sarcopenia non è una conseguenza inevitabile dell'età, ma si verifica in condizioni di stress ossidativo crescente nel tempo con la formazione di radicali liberi [5].

Per quanto riguarda la sarcopenia legata alle terza età nel sesso maschile è correlata al calo della produzione di testosterone che ha effetti anabolizzanti, in particolare sul metabolismo proteico.

Clinica[modifica | modifica sorgente]

Nella sarcopenia la perdita di massa muscolare e la conseguente perdita di forza sono accompagnate anche da una minore funzionalità dei muscoli. In generale la sarcopenia produce un deterioramento delle funzioni fisiche e significa anche:

- Instabilità posturale

- Alterazioni della termoregolazione (aumento mortalità in estate o in inverno estremi)

- Peggiore trofismo osseo (manca lo stimolo della contrazione)

- Modificazione della omeostasi glucidica (manca deposito e consumo)

- Riduzione della produzione basale di energia

Con il trascorrere degli anni di vita di un soggetto standard (considerato in qualità di campione d'esame) la perdita di massa muscolare avanza di pari passo con la perdita di forza muscolare che può essere delle stesse proporzioni se non addirittura maggiore. A 50 anni di età molte persone hanno già perso circa il 10% della loro massa muscolare e a 70 anni ne avranno perso circa il 70%.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ INACTIVITY-INDUCED OXIDATIVE STRESS. A CENTRAL ROLE IN AGE-RELATED SARCOPENIA?Frederic Derbré, Arlette Gratas-Delamarche del Laboratory “Movement Sport and health Sciences”,e Mari Carmen Gomez-Cabrera e Jose Viña dell'University Rennes2-ENS Rennes France 2Department of Physiology. University of Valencia. Fundacion Investigacion Hospital Clinico Universitario/INCLIVA,Spain
  2. ^ J. E. Morley, M. J. Kim, M. T. Haren, R. Kevorkian, W. A. Banks: Frailty and the aging male. In: Aging Male 8, 2005, S. 135–140. DOI: 10.1080/13685530500277232
  3. ^ A. J. Cruz-Jentoft, J. P. Baeyens, J. M. Bauer, Y. Boirie, T. Cederholm, F. Landi, F. C. Martin, J. P. Michel, Y. Rolland, S. M. Schneider, E. Topinková, M. Vandewoude, M. Zamboni, European Working Group on Sarcopenia in Older People: Sarcopenia: European consensus on definition and diagnosis: Report of the European Working Group on Sarcopenia in Older People. In: Age Ageing 39, 2010, S. 412–423. DOI: 10.1093/ageing/afq034
  4. ^ M. Muscaritoli, S. D. Anker, J. Argilés, Z. Aversa, J. M. Bauer, G. Biolo, Y. Boirie, I. Bosaeus, T. Cederholm, P. Costelli, K. C. Fearon, A. Laviano, M. Maggio, F. Rossi Fanelli, S. M. Schneider, A. Schols, C. C. Sieber: Consensus definition of sarcopenia, cachexia and pre-cachexia: joint document elaborated by Special Interest Groups (SIG) "cachexia-anorexia in chronic wasting diseases" and "nutrition in geriatrics". In: Clin Nutr 29, 2010, S. 154–159. DOI: 10.1016/j.clnu.2009.12.004
  5. ^ Mithocondrial DNA mutations, oxidative stress and apoptosis in mammalian aging, Science, 27 maggio 2005: mostra che l'aumento di mutazioni del DNA mitocondriale dei ratti con l'età non è correlato a maggiore perossido di ossigeno

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina