Romulus (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romulus
Sviluppatore Ian Braid, Charles Lang e il Shape Data team
Data prima versione 1982
Sistema operativo
Genere Geometric modeling kernel (non in lista)

Il modellatore solido Romulus (b-rep solid modeler) (o semplicemente Romulus) è stato rilasciato nel 1982 da Ian Braid, Charles Lang e il Shape Data team a Cambridge, Gran Bretagna.
È stato il primo software commerciale di modellazione solida Geometrica progettato per l'integrazione semplice nei software CAD.
Romulus incorporava il modulo CAM-I AIS [1] (Computer Aided Manufacturers International's Application Interface Specification), ed era il solo modellatore solido (diversamente dai suoi successori Parasolid e ACIS) che offriva sempre API standard di terze parti per facilitare una integrazione di alto livello in un programma ospite CAD (host CAD).
Romulus è stato rapidamente messo in commercio da Siemens, HP ed altri venditori di software CAD.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ David Rogers, Earnshaw, Rae, Computer Graphics Techniques:Theory and Practice, Springer Science+Business Media_, 31 ottobre 2001, p. 399. ISBN 0387972374.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Ulteriori informazioni sulla Boundary Representation sono disponibili nei seguenti testi in vari formati tipografici:

  • Marti Mäntylä: "An Introduction to Solid Modeling", Computer Science Press, ISBN 0-88175-108-1, 1988.
  • H. Chiyokura: "Solid Modelling with DESIGNBASE", Addison-Wesley Publishing Company, ISBN 0-201-19245-4, 1988.
  • Ian Stroud: "Boundary Representation Modelling Techniques, Springer, ISBN 1-84628-312-4, 2006

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]