Process Explorer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Process Explorer
Sviluppatore Sysinternals, Microsoft
Ultima versione 16.0 (29 gennaio 2014; 10 mesi fa)
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere Monitor di sistema
Licenza proprietaria
(Licenza chiusa)
Lingua inglese
Sito web technet.microsoft.com/en-us/sysinternals/bb896653

Process Explorer è un programma gratuito per Windows creato da Sysinternals, che è stato acquisito da Microsoft. Process Explorer serve per controllare i processi. Esso fornisce le funzionalità di Task Manager di Windows insieme a un ricco set di funzionalità per la raccolta di informazioni sui processi in esecuzione sul sistema dell'utente. Può essere utilizzato come primo passo per eliminare errori del software o del sistema.

Process Explorer può essere utilizzato per identificare i problemi. Ad esempio può mostrare un processo che è in uso al 100% dalla CPU, ma a differenza di Task Manager si nota quale thread (con lo stack di chiamate) sta usando la CPU - informazioni che non sono nemmeno disponibili in un debugger.

Process Explorer è solo uno di una serie di utility di amministrazione e monitoraggio disponibili sul sito Web di Microsoft Sysinternals.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica