Politerapia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Methylphenidat generics germany.jpg

Con politerapia si intende l'associazione tra più agenti terapeutici (p.es. farmaci) per il trattamento di una patologia.

Vantaggi[modifica | modifica wikitesto]

Possibilità di ridurre le dosi dei singoli farmaci con diminuzione dell'incidenza o dell'intensità degli effetti indesiderati di ognuno.

Si sfrutta il sinergismo tra agenti terapeutici ( ad esempio l'associazione di un antibiotico appartenente alla classe delle penicilline che inibisce la formazione della parete batterica con un fluorochinolone che inibisce la sintesi del DNA batterico)

Svantaggi[modifica | modifica wikitesto]

Maggiore difficoltà nell'individuazione dell'effetto terapeutico desiderato e di eventuali reazioni indesiderate del singolo farmaco durante una terapia con più farmaci i cui effetti desiderati e indesiderati possono sommarsi e confondersi.

Talora minore compliance da parte del paziente.

Aumento del rischio di interazioni negative tra farmaci.

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina