Pilcomayo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pilcomayo
Pilcomayo
Stati Bolivia Bolivia
Argentina Argentina
Paraguay Paraguay
Lunghezza 2 000 km
Portata media 200 m³/s
Bacino idrografico 270000 km²
Nasce a sud del Lago Poopó
Sfocia fiume Paraguay

Il fiume Pilcomayo (in lingua spagnola Río Pilcomayo) è un fiume situato nelle regioni centrali del Sud America, ed è il più lungo affluente di destra del fiume Paraguay. Il suo bacino idrografico si estende su una superficie di circa 270.000 km².

Il Pilcomayo sorge ai piedi della cordigliera delle Ande, tra il Dipartimento di Potosí e il Dipartimento di Oruro in Bolivia, ad est del Lago Poopó. Scorre in direzione sud-est per una lunghezza di circa 2.000 km attraverso il Dipartimento di Chuquisaca e Tarija sempre in Bolivia, la provincia argentina di Formosa e le pianure del Chaco del Paraguay. Costituisce il confine tra Argentina e Paraguay prima di unirsi al vicino fiume Paraguay presso la città di Asunción.

Nel suo bacino idrografico vivono circa 1,5 milioni di persone: un milione in Bolivia, 300.000 in Argentina e 200.000 in Paraguay.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]