Pallottola Minié

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vari tipi di pallottole Minié. Le quattro a destra sono provviste di solchi per la stabilità aerodinamica.
Pallottole Minié del 1855.

Le pallottole Minié (o palla Miniè) furono delle pallottole per fucili ad avancarica che presero il nome del suo co-sviluppatore, Claude-Etienne Minié, inventore del fucile Minié. Vennero alla ribalta nella guerra di Crimea e nella guerra di secessione.

Disegno[modifica | modifica wikitesto]

La pallottola Minié era un proiettile cilindrico-conico di piombo morbido, leggermente più piccolo del calibro della canna del fucile, con (in origine) quattro scanalature, che venivano riempite di grasso, con una cavità conica alla base. Come progettato da Minié, il proiettile aveva un piccolo tappo di ferro alla base il cui scopo era quello di portare avanti il proiettile e, sotto la pressione dei gas creati dall'esplosione della polvere da sparo, allargare il proiettile per riempire lo spazio vuoto ed espandere il piombo portandolo a contatto con la rigatura della canna.

L'antenata della pallottola Minié venne creata nel 1848 da capitani dell'esercito francese Montgomery e Henri-Gustave Delvigne. Il loro disegno era stato fatto per permettere un rapido caricamento del fucile, una innovazione che aveva portato all'uso diffuso del fucile come arma di battaglia di massa. Delvigne aveva inventato una pallottola che poteva espandersi all'interno della canna, per aderire alle scanalature di un fucile, nel 1826.[1] Il disegno della pallottola era stato proposto, nel 1832, come pallottola cilindro-conica dal capitano John Norton,[2] ma non venne preso in considerazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ''The Complete Black powder Handbook'' by Sam Fadala p.144, Books.google.com. URL consultato il 14 maggio 2010.
  2. ^ ''Of Arms and Men'' By Robert L. O'Connell p.191, Books.google.com. URL consultato il 14 maggio 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Brent Nosworthy, The Bloody Crucible of Courage, Fighting Methods and Combat Experience of the Civil War, Carroll and Graf Publishers, 2003, ISBN 0-7867-1147-7.
  • The lead minie ball in CivilWar@Smithsonian.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra