POWER5

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
POWER5
Central processing unit
Power5.jpg
POWER5 MCM con quattro processori e 36 MB di cache esterna di terzo livello
Prodotto 2004
Progettato da IBM
Frequenza CPU 1.5 GHz GHz / 2.3 GHz GHz
Processo
(l. canale MOSFET)
130 nm / 90 nm
Set di istruzioni PowerPC
Microarchitettura PowerPC v.2.02
Numero di core 2
Cache L1 32+32 KB/core
Cache L2 1.875 MB/chip
Cache L3 36 MB/chip (off-chip)
Modulo processore dell'IBM i5 system, contenente un POWER5+ DCM.

Il POWER5 è un microprocessore a 64 bit sviluppato da IBM. Il processore è l'evoluzione del POWER4. Le principali innovazioni sono state il supporto del Simultaneous multithreading (SMT) e il controller della memoria integrato nel processore. Ogni CPU gestisce due thread, il processore è un chip multi core con due CPU e quindi è in grado di gestire quattro thread contemporaneamente. Il POWER5 è incapsulato in un package DCM con un processore dual core o in un package Multi-Chip Module (MCM) con quattro processori dualcore per modulo. Il POWER5+ (presentato nel terzo quarto del 2005) in un package QCM è formato da due processori dualcore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica