Noduli di Heberden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Noduli di Heberden
Heberden-Arthrose.JPG
I noduli di Heberden sul secondo dito della mano destra
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 715.04
ICD-10 (EN) M15.1

I noduli di Heberden sono delle sporgenze ossee che compaiono sulla falange distale attorno ai 45-50 anni come manifestazione tipica dell'artrosi primaria.

Sono causati dall'accumulo di calcio sulla cartilagine articolare. Non provocano dolore, sebbene modifichino la forma delle dita, tra le quali le più colpite dalla malformazione sono l'indice e il mignolo.

Sono più comuni nelle donne, dato che sembra esserci una predisposizione genetica alla comparsa delle tumefazioni.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina