Narasimha Raya II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Narasimha Raya II (1491-1505) fu imperatore dell’Impero Vijayanagara, appartenente alla dinastia Saluva.

Era il secondo figlio dell’imperatore Saluva Narasimha Deva Raya. e salì al potere dopo l'assassinio del fratello maggiore Thimma Bhupala. Anche se fu incoronato imperatore, il potere effettivo rimase nelle mani del comandante Tuluva Narasa Nayaka. Nel 1505, Narasimha Raya II venne assassinato a Penukonda dove era stato confinato da Tuluva Narasa Nayaka.

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Suryanath U. Kamath, A Concise history of Karnataka from pre-historic times to the present, Jupiter books, MCC, Bangalore, 2001 (Reprinted 2002) OCLC: 7796041
Predecessore Impero Vijayanagara Successore
Thimma Bhupala 1491 - 1505 Tuluva Narasa Nayaka
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India