Le stagioni del cuore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima serie TV, vedi Le stagioni del cuore (serie televisiva).
Le stagioni del cuore
Le stagioni del cuore (film).png
Una scena del film
Titolo originale Places in the Heart
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1984
Durata 112 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Robert Benton
Soggetto Robert Benton
Sceneggiatura Robert Benton
Fotografia Néstor Almendros
Montaggio Carol Littleton
Musiche John Kander
Scenografia Gene Callahan, Sydney Z. Litwack, Derek R. Hill e Lee Poll
Costumi Ann Roth
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le stagioni del cuore (Places in the Heart) è un film del 1984 diretto da Robert Benton.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane madre di famiglia, Edna Spalding, dopo la morte del marito sceriffo per mano di un ragazzo di colore ubriaco, si trova improvvisamente di fronte all'esigenza di provvedere da sola a tutti i problemi della vita quotidiana. Dopo la morte del marito inoltre viene a sapere che la vasta tenuta e la casa stessa non sono ancora state interamente pagate.

Di fronte al duplice rischio di dover vendere tutto e di dover disperdere la propria famiglia, la signora Spalding, con l'aiuto determinante di Moses, un afroamericano, trasforma la sua arida tenuta in una fiorente piantagione di cotone. Su questo impianto si inseriscono altri significativi avvenimenti: dal locatario cieco, accolto inizialmente dalla signora Spalding solo per ragioni economiche, sulle quali prevarranno ben presto comunque quelle di carattere umanitario e affettivo, al violentissimo tornado che si abbatte e distrugge l'intera zona, al conflitto razziale in cui sarà alla fine direttamente coinvolto l'afroamericano artefice della fortuna della famiglia Spalding.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema