Kilkenny (birra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kilkenny Irish Cream Ale
Kilkenny pression.JPG
Tipo di birra Ale
Nazione Irlanda Irlanda Kilkenny
Gradazione alcolica 4,3% vol.
Gusto classico e delicato
Colore rosso rubino
Tipo di fermentazione
Temperatura di servizio
Sito diageobrands.com

La Kilkenny è una birra prodotta nell'omonima città irlandese dalla Diageo, nella Birreria Smithwick [1], di colore rosso ambrato e gusto corposo ha gradazione alcolica pari a 4,3% vol.

Kilkenny è molto simile alla birra Smithwick's Draught, e ha una schiuma simile alla Guinness, ha un gusto più forte (e più amaro di Smithwicks). Il nome Kilkenny originariamente è stato usato negli anni 80 e negli anni 90 venne introdotta sul mercato europeo e canadese, per facilitare la difficoltà nella pronuncia della parola Smithwick's.

Kilkenny è stata prodotta per l'esportazione ed è disponibile nei seguenti paesi: Australia, Austria, Bahrein, Bosnia, Canada, Croazia, Emirati Arabi Uniti, Finlandia, Germania, Giappone, Irlanda, Israele, Italia, Malesia, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Russia, Slovenia, Sudafrica, Svezia, Thailandia e Ungheria.[2]

Ingredienti: acqua, orzo, orzo arrostito, luppoli e lievito.[3]

Altre marche prodotte[modifica | modifica wikitesto]

  • Aksarben Kilkenny Ale (ritirata).
  • Govnors Public House Kilkenny Kolsch, è una birra chiara dorata, con caratteristiche equilibrate di lievito e di malto, con il 4% di alcool (vol) e un valore IBU di 30.
  • Kilkenny 3.5 %, con il 3,5% di alcool (vol).
  • Kilkenny Strong, con il 6,4% di alcool (vol), è la versione forte di Kilkenny per il mercato italiano.
  • O’Malley’s Kilkenny Export Ale, con il 4,8% di alcool (vol), venduta in barile.
  • Queen City Kilkenny Ale, con il 4,6% di alcool (vol).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Home
  2. ^ Our Brands
  3. ^ The Beer Reference Page

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]