Jimmy Carter (pugile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Walter Carter
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 168 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi leggeri
Ritirato 1º aprile 1960
Carriera
Incontri disputati
Totali 121
Vinti (KO) 81 (32)
Persi (KO) 31 (3)
Pareggiati 9
 

James Walter Carter (Aiken, 15 dicembre 192321 settembre 1994) è stato un pugile statunitense.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Pugile afroamericano, professionista dal 1946.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Campione del mondo dei leggeri dal 1951 al 1952, dal 1952 al 1954 e dal 1954 al 1955.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]