Il treno d'Istanbul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il trento d'Istanbul
Titolo originale Stamboul Train
Autore Graham Greene
1ª ed. originale 1932
Genere romanzo
Lingua originale inglese

Il treno d'Istanbul (Stamboul Train) è un romanzo scritto dallo scrittore inglese Graham Greene nel 1932.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il romanzo è ambientato nella sua quasi totalità sull'Orient Express, eccetto una parte intermedia e la fine. Il romanzo ha diversi protagonisti, Carlston Myatt, uomo d'affari ebreo, e il Dottor Czinner, politico Slavo fuggito cinque anni prima da una condanna a morte e intento a ritornare a Belgrado. La storia presenta le vicende parallele di altri personaggi.