Henry Howard, II conte di Effingham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Howard

Henry Howard (23 agosto 18065 febbraio 1889) fu un nobile politico e militare inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio del generale Kenneth Howard, I conte di Effingham e della prima moglie Lady Charlotte Primrose, figlia di Neil Primrose, III conte di Rosebery.

Frequentò la Harrow School e Londra.

Carriera militare e politica[modifica | modifica sorgente]

Entrò a far parte del 58esimo Regiment of Foot il 21 luglio 1825 e divenne luogotenente il 14 maggio 1826. Il 9 novembre 1830 divenne capitano del decimo Regiment of Foot, dando le dimissioni il 29 novembre 1833.

Venne eletto alla Camera dei comuni per lo Shaftesbury nel 1841, posto che mantenne fino al 1845, quando succedette a suo padre come conte di Effingham ed entrò a far parte della Camera dei lord. Il 17 febbraio 1845 venne nominato Deputy Dieutenant dello Wiltshire ed il 14 marzo 1853 Deputy Lieutenant del West Riding of Yorkshire.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Sposò Eliza Drummond, figlia del generale Sir Gordon Drummond, nel 1832.

Ebbero diversi figli tra cui:

Morì nel 1889 all'età di 82 anni e gli succedette il figlio Henry.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Doyle, James William Edmund (1885). The Official Baronage of England. London: Longmans, Green. p. 662. Retrieved 2008-06-12.
  • Kidd, Charles, Williamson, David (editors). Debrett's Peerage and Baronetage (1990 edition). New York: St Martin's Press, 1990.
  • http://www.thepeerage.com/
  • http://www.leighrayment.com/

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Effingham Successore
Kenneth Howard, I conte di Effingham 1845–1889 Henry