Hellier de Carteret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hellier de Carteret
primo signore di Sark
In carica 1563-1578
Predecessore Titolo istituito
Successore Philippe de Carteret I
Nome completo Hellier de Carteret
Nascita sconosciuta
Morte sconosciuta

Hellier de Carteret (... – ...) è stato il primo Signore di Sark e il 17° Signore di Saint Ouen.

Fu il figlio di Edouard de Carteret, signore di Saint Ouen (Jersey) e nipote di Philip De Carteret, ottavo Seigneur di Saint Ouen. Sposò la propria cugina Margaret de Carteret e il loro figlio fu Philippe de Carteret I.


È stata sua l'idea di reclutare 40 famiglie e colonizzare l'isola di Sark, idea che l'allora regina d'Inghilterra Elisabetta I approvò immediatamente dando a De Carteret il titolo di seigneur e la proprietà dell'isola a patto però che egli si impegnasse a difenderla dai pirati e dai francesi.

Ancora oggi a distanza di oltre 400 anni i discendenti delle quaranta famiglie possiedono l'originale moschetto datogli da Hellier per difendersi dai pirati e poco lontano dalla Seigneurie ci sono i cannoni donati a Sark da Elisabetta I per difendersi da eventuali invasioni.

È andata persa invece, durante un naufragio della nave di proprietà dell'attuale famiglia dei signori (i Collings), l'originale lettera in cui la regina autorizzava De Cartered a colonizzare Sark, tuttavia ne esiste una copia nell'archivio reale di Londra.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia De Carteret

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie