Goitrogeno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

I goitrogeni sono antinutrienti che inibiscono la funzione della tiroide interferendo con il metabolismo dello iodio, cosa che può comportare ipotiroidismo e aumento di volume della tiroide (gozzo).

In base al meccanismo di azione possono essere classificati in due gruppi:

  • Sostanze che inibiscono l'assorbimento dello iodio nella ghiandola tiroidea
  • Sostanze che inibiscono la formazione di composti di iodio organico

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) M. McMillan, E.A. Spinks, G.R. Fenwick, Preliminary Observations on the Effect of Dietary Brussels Sprouts on Thyroid Function in Human & Experimental Toxicology, vol. 5, nº 1, 1986, pp. 15–19, DOI:10.1177/096032718600500104.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina