Dunoding

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regni medievali gallesi.

Il Dunoding (da non confondere con il Dunoting) era un regno dipendente del Gwynedd (nell'odierno Galles), che nacque attorno al 445. Alla morte di Cunedda Wledig, il suo quarto figlio, Dynod, prese il potere su quest'area. Dopo la morte dell'ulitmo sovrano, il regno fu riassorbito dal Gwynedd tra la fine dell'VIII e il primo venticinquennio del IX secolo.

Sovrani del Dunoding[modifica | modifica sorgente]

  • Dynod ap Cunedag ca. 445
  • Einion ap Dynod ca. 475
  • Dingad ap Einion ca. 500
  • Meurig ap Dingad ca. 530
  • Einion ap Meurig ca. 560
  • Isaag ap Einion ca. 590
  • Podgen Hen ap Isaag ca. 620
  • Poedlew ap Podgen ca. 650
  • Iddon ap Poedlew ca. 680
  • Brochfael ap Idon ca. 710
  • Eigion ap Brochfael ca. 740
  • Iouanwal ap Eigion ca. 770
  • Caradog ap Iouanwal ca. 800
  • Bleidudd ap Caradog ca. 830
  • Cuhelm ap Bleidudd ca. 860 - con lui sembra aver fine la dinastia del regno, che sarebbe quindi stato riassorbito dal Gwynedd.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]