Commissione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sociale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commissione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sociale
(EN) United Nations Commission for Social Development
Commissione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sociale
Bandiera dell'UNCSD
Abbreviazione UNCSD
Tipo sotto-commissione dell'ECOSOC
Fondazione 1996
Sede centrale Stati Uniti New York
Presidente Austria Rudolf Hundstorfer
Lingua ufficiale inglese
Sito web

La Commissione delle Nazioni Unite per lo sviluppo sociale (anche UNCSD, United Nations Commission for Social Development) è una commissione del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite.

Gli obiettivi della commissione, composta da 46 stati scelti a rotazione dall'ECOSOC, sono quelli di sviluppare lo sviluppo sociale per garantire migliori aspettative di vita alle popolazioni disagiate al fine di garantire a tutti gli esseri umani pari possibilità di sviluppo, supervisionare alle decisioni prese dall'ECOSOC, coordinare l'azione della comunità internazionali rintracciando le zone del mondo in cui è più urgente l'aiuto economico e aiutare i paesi poveri nei propri programmi di sviluppo economico.

Attualmente il presidente della commissione è Rudolf Hundstorfer.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) Sito ufficiale della Commissione

Nazioni Unite Portale Nazioni Unite: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nazioni Unite