Capitale finanziario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Capitale Finanziario è costituito da tutte le fonti o mezzi liquidi o facilmente liquidabili che il Soggetto Economico dell'Impresa mette a disposizione dell'Impresa stessa al fine di dotarsi del Capitale Produttivo. Il Capitale Finanziario, inserito come tutti gli altri conferimenti nel Passivo dello Stato Patrimoniale tra le voci del Capitale netto, ha un immediato positivo impatto sul Numerario e Finanziario dotando l'impresa di liquidità o riducendone l'indebitamento.

Per le sole Aziende Intermediarie Finanziarie (Banche), per Capitale Finanziario si può anche intendere l'insieme dei mezzi finanziari destinati allo svolgimento dell'attività tipica dell'intermediazione di denaro finalizzata alla produzione d'interesse.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]