Bledric

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bledric (gallese: Bledrig; latino: Bletricius; inglese: Blederick; 554 circa – 613) , era il figlio più giovane di san Costantino e successe al fratello Gerren sul trono della Dumnonia. Come il suo predecessore, fu ucciso combattendo contro i berniciani. Nel 613 re Aethelfrith invase il Gwynedd per porre un freno a re Iago. Le armate del Gwynedd, del Powys, del Pengwern e della Dumnonia gli si opposero, ma furono sconfitte nella battaglia di Caer-Legion (Chester, nel Ches). Iago del Gwynedd e Selyf Sarffgadau del Powys furono uccisi. Fu probabilmente Bledric, dunque, a guidare gli eserciti britannici nella successiva battaglia di Bangor-is-Coed (Bangor-on-Dee), dove morì.

Generalmente è considerata una figura leggendaria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

[1] Early British Kingdom