Belfast Metropolitan Area

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L' Area Metropolitana di Belfast è un raggruppamento di comuni che comprendono città limitrofe a Belfast con una popolazione complessiva di 579.276[1] . La zona è stata classificata ufficialmente come area metropolitana alla fine del 1990 quando il governo ha cominciato a preparare un piano di coesione che avrebbe incluso la Regione di Belfast. Sei comuni - Belfast, Castlereagh, Carrickfergus, Lisburn, Newtownabbey e North Down - sono stati identificati come aree chiave all'interno dell'area metropolitana. L'area con centro Belfast è definita come Belfast Metropolitan Urban Area. (Vedi mappa). L'area è costituita da comuni il cui loro sconfinamento si congiunge con l'espansione di Belfast. Le città di fondazione comprendono Carrickfergus, Bangor, Lisburn, Hillsborough e Holywood. La recente riclassificazione di Lisburn, come città, non cambia la sua posizione all'interno dell'area metropolitana. Anche se l'area della Greater Belfast è di dimensioni simili alla Contea di Dublino (con una popolazione di 1,2 m), la zona di Greater Belfast si estende ben oltre quella della zona descritta come Greater Belfast Area.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.nisra.gov.uk/archive/demography/publications/urban_rural/ur_gaz.pdf

Veci correlate[modifica | modifica sorgente]