Areflessia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Per areflessia in campo medico, si intende la mancanza assoluta di riflessi, si differenzia dall'iporiflessia in quanto consiste in una diminuzione dei riflessi e dall'iperiflessia che è un aumento dei riflessi.

Patologie associate[modifica | modifica sorgente]

Spesso viene accompagnato da atassia come nel caso della sindrome di Miller Fisher[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Silverstein MP, Zimnowodzki S, Rucker JC., Neuromuscular junction dysfunction in miller fisher syndrome. in Semin Ophthalmol., 2008.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006. ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]