Alex Bruce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alex Bruce
Bruce & Solano.png
Alex Bruce (a sinistra) con Nolberto Solano
Dati biografici
Nome Alexander Stephen Bruce
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Hull City Hull City
Carriera
Giovanili
 ?-2001
2001-2002
Manchester Utd Manchester United
Blackburn Blackburn
Squadre di club1
2002-2004 Blackburn Blackburn 0 (0)
2004 Birmingham City Birmingham City 0 (0)
2004-2005 Oldham Athletic Oldham Athletic 12 (0)
2005 Sheffield Weds Sheffield Weds 6 (0)
2005 Tranmere Tranmere 11 (0)
2006 Birmingham City Birmingham City 6 (0)
2006-2010 Ipswich Town Ipswich Town 115 (2)
2010 Leicester City Leicester City 6 (0)
2010-2012 Leeds Leeds 29 (1)
2011 Huddersfield Town Huddersfield Town 3 (0)
2012- Hull City Hull City 18 (0)
Nazionale
2006
2007-2008
2013-
Irlanda Irlanda U-21
Irlanda Irlanda
Irlanda del Nord Irlanda del Nord
5 (0)
2 (0)
1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1 marzo 2013

Alexander Stephen Bruce (Norwich, 28 settembre 1984) è un calciatore irlandese, difensore dell'Hull City.

È il figlio di Steve Bruce, ex difensore del Manchester United.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Seguendo le orme del padre, ha fatto le giovanili nel Manchester United, passando poi nel Blackburn; esordì in prima squadra nel dicembre 2004 quando, sebbene di proprietà del Blackburn, era in prestito all'Oldham Athletic.

Passò quindi al Birmingham City, squadra allenata proprio del padre: di qui, dopo vari prestiti (Oldham Athletic, Sheffield Wednesday e Tranmere) ed appena sei presenze in prima squadra, passò a titolo definitivo all'Ipswich Town.

Dopo un ulteriore prestito, stavolta al Leicester City, nel luglio 2010 è stato acquistato dal Leeds United[1].

Dal 2012, dopo un nuovo prestito al Huddersfield Town, è all'Hull City, squadra allenata dal padre.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene inglese di nascita, avendo una nonna irlandese può giocare anche per l'Irlanda o l'Irlanda del Nord; convocato dall'Under-21 di quest'ultima, optò per quella irlandese[2]; con essa disputò cinque partite.

Dopo aver disputato un incontro con la Nazionale B, Bruce esordì con l'Irlanda, contro l'Ecuador, in un'amichevole disputata il 23 maggio 2007[3].

Dopo aver disputato un'altra amichevole con la maglia irlandese, poté cambiare nuovamente nazionale, vista la natura delle gare fin lì disputate: passò quindi all'Irlanda del Nord, esordendo, sempre in amichevole, contro Malta nel febbraio del 2013[4].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Irlanda Irlanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-5-2007 East Rutherford Ecuador Ecuador 1 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole -
19-11-2008 Dublino Svizzera Svizzera 2 – 3 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
Totale Presenze 2 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-2-2013 Salerno Malta Malta 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 72’ 72’
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Leeds, preso Alex Bruce in Tuttomercatoweb.com, 30 luglio 2010.
  2. ^ (EN) Bruce wants to play for Ireland". URL consultato il 23 agosto 2006.
  3. ^ (EN) Ecuador v Rep. of Ireland, 23 May 2007 - international match report. URL consultato il 24 marzo 2013.
  4. ^ (EN) Malta v North. Ireland, 6 February 2013 - international match report. URL consultato il 24 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]