'U Panarijdde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
'U Panarijdde
Stato Italia Italia
Lingua Tarantino
Periodicità Settimanale
Genere Politica, satira e vita cittadina
Formato Rivista
Fondazione 1902
Sede Taranto
Editore Fratelli Leggieri
Diffusione cartacea Taranto
 

'U Panarijdde fu un settimanale folkloristico tarantino di politica, satira e vita cittadina, fondato nel 1902 da Vincenzo Leggieri.

Il nome deriva dal termine in dialetto tarantino "Panarijdde" il quale, come sottotitola la testata, "jè quidde piccinne ca no lasse de pede a nisciune" (è quel bambino che non lascia perdere nessuno); si riferisce in pratica al classico "bambino di strada", non necessariamente in grave stato di abbandono.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giovanni Acquaviva - Un secolo di giornali a Taranto - Presentazione di Cosimo Damiano Fonseca - Schena Editore, Fasano, 1982