Zincotipia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opera realizzata in zincotipia

La zincotipia è un metodo di stampa tipografica consistente nell'incidere una lastra di zinco. Questa tecnica può produrre toni al tratto o toni a mezzatinta. Utilizzata in passato specialmente per opere di editoria a largo consumo (come libri e giornali), con la maggiore diffusione della stampa offset, la zincotipia è progressivamente caduta in disuso.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L'enciclopedia, La biblioteca di Repubblica, 2003

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria