Wolfgang Krätschmer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Wolfgang Krätschmer (Berlino, 6 agosto 1942) è un fisico tedesco.

Krätschmer studiò fisica a Berlino. Dopo il suo diploma, studiò Max Planck Institute for Nuclear Physics a Heidelberg e ricevette la sua laurea PhD nel 1971 con una tesi sulle tracce rilevate artificialmente degli ioni pesanti accelerati nei quartz. Durante la sua carriera, lavorò anche con i raggi cosmici degli ioni pesanti nei frammenti lunari, nonché gli UV a gli spettri UV delle polveri interstellari.

Insieme con Donald Huffman dalla University of Arizona ha sviluppato la procedura Krätschmer-Huffman per la sintesi del fullerene. Questa procedura fu utilizzata per scopi di ricarca chimica. Dal 1993 è professore onorario ("Honorarprofessor") presso l'Università di Heidelberg.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 - Stern-Gerlach Prize
  • 1993 - Gottfried Wilhelm Leibniz Prize
  • 1994 - Hewlett-Packard Europhysics Prize
  • 2002 - Carl Friedrich Gauss Medai
  • 2008 - Liebig-Denkmünze (Medaglia Liebig)
  • 2008 – Dottorato onorario dall'Università di Basilea

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN307168821 · GND: (DE142823872
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie