WHAX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

WHAX fu una distribuzione derivata da Whoppix (a sua volta derivata da Knoppix) progettata con l'enfasi sulla sicurezza informatica.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

WHAX forniva un insieme di strumenti utilizzabili da live CD che facilitassero il penetration test, automatizzando determinate tecniche di intrusione per verificare la sicurezza di una rete.

WHAX corrispondeva alla versione 3.0 di Whoppix. A differenza delle precedenti versioni basate su Knoppix, questa versione si basava su SLAX (da cui il nome WHAX).

Lo sviluppo di WHAX è stato accantonato dal luglio 2005.

Contributi[modifica | modifica wikitesto]

Su WHAX fu in seguito basata la distribuzione Backtrack.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BackTrack, remote-exploit.org. URL consultato il 1 dicembre 2016.
    «The BackTrack distribution originated from the Linux counterparts WHAX and Max Moser's Auditor Security Collection - "The Swiss Army Knife for security assessments". Both where focused on Linux-based penetration tests.».
  2. ^ Comunità italiana di BackTrack, backtrack.it. URL consultato il 1 dicembre 2016.
    «Backtrack è una distribuzione GNU/Linux basata su Ubuntu 10.04 LTS (Lucid Lynx)».

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero