Vlkolinec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Vlkolínec
(EN) Vlkolínec
Vlkolinecslovakia001.jpg
Tipo Culturali
Criterio (iv) (v)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1993
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Vlkolínec, (in ungherese Vlkolinecz, in tedesco Philipsdach), in Slovacchia, è una pittoresca cittadina che ora fa parte di Ružomberok, mentre in passato formava un villaggio separato.

Venne fondata nel quattordicesimo secolo e, dal 1882, si fuse con Ružomberok.

Vlkolínec è un patrimonio dell'umanità dal 1993, ed uno dei dieci villaggi slovacchi che si sono conquistati il titolo di "villaggio protetto". Questo onore è dovuto al fatto di mostrare un complesso architettonico folkloristico praticamente intatto, uno dei pochi dei Carpazi settentrionali. La città vanta anche un campanile in legno del diciottesimo secolo, anch'esso protetto.

Il nome deriva probabilmente dal termine slovacco "vlk", che significa lupo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 49°02′N 19°17′E / 49.033333°N 19.283333°E49.033333; 19.283333

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità