Vitalij Aab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vitalij Aab
Vitalij Aab.jpg
Nazionalità Germania Germania
Kazakistan Kazakistan
Altezza 189 cm
Peso 90 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala
Tiro Destro
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Squadre di club0
1997-2001 EC Wilhelmshaven 179 63 49 112
2001-2004 Nürnberg Ice Tigers 176 44 45 89
2004-2005 Adler Mannheim 58 11 13 24
2005-2006 Iserlohn Roosters 52 16 17 33
2006-2010 Hamburg Freezers 221 58 80 138
2010-2013 Nürnberg Ice Tigers 128 26 33 59
2013-2014 Saryarka 64 9 13 22
2014-2017 Bad Nauheim 144 54 70 124
Nazionale
2001-2011 Germania Germania 21 3 5 8
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 maggio 2017

Vitalij Aab (Qaraǧandy, 14 novembre 1979) è un hockeista su ghiaccio tedesco di origini kazake che gioca come attaccante nella DEL2.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il debutto come professionista di Vitalij Aab avvenne all'età di 17 anni, giocando per i EC Wilhelmshaven. Nella sua seconda stagione, mise a segno 28 punti. Nel 1999, la sua squadra fu promossa nella seconda divisione tedesca. L'anno successivo, venne ingaggiato per i Nürnberg Ice Tigers, nella quale squadra giocò per tre anni. In questo periodo, giocò così bene nella propria squadra che venne chiamato a giocare nella nazionale tedesca di hockey sul ghiaccio.

Aab ebbe la sua peggiore carriera nel 2004/2005 con gli Adler Mannheim; segnò solamente 24 punti in 48 partite.[1] Quindi lasciò Mannheim dopo una sola stagione e venne ingaggiato dai Iserlohn Roosters. Dopo aver faticato ad adattarsi, le sue prestazioni migliorarono drasticamente. Alla fine della stagione, fu il più prolifico giocatore in Germania. Dopo la stagione 2006/2007, gli Hamburg Freezers lo ingaggiarono.[2] Dal 2010 è tornato a giocare per i Nürnberg Ice Tigers.[3]

Nell'estate del 2013 lasciò la Germania per ritornare in Kazakistan nella VHL con la maglia del Sary-Arka Karaganda.[4] L'esperienza è durata tuttavia solo una stagione: nell'estate del 2014 Aab ha fatto ritorno in Germania, nella DEL2, con il Bad Neuheim[5], con cui ha giocato per tre stagioni.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Karaganda: 2013-2014

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • DEL All-Star Game: 2
2002, 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Vitalij Aab profile, Hockeyweb.de, 11 maggio 2010. URL consultato il 10 luglio 2011.
  2. ^ (DE) Vitalij Aab: Forward joins the Freezers, abendblatt.de, 9 maggio 2006. URL consultato il 10 luglio 2011.
  3. ^ (DE) Vitalij Aab returns to Nürnberg, Thomas Sabo Ice Tigers, 11 maggio 2010. URL consultato il 10 luglio 2011.
  4. ^ (RU) Виталий Ааб возвращается в Караганду, hc-saryarka.com, 3 luglio 2013. URL consultato il 3 luglio 2013.
  5. ^ (DE) Ein "Kracher" zum Schluss: Ex-Nationalspieler Vitalij Aab verstärkt die Roten Teufel, ec-bn.de, 16 luglio 2014. URL consultato il 16 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2014).
  6. ^ (DE) Aab, Rämö, Hofland und Alanov verlassen die Roten Teufel - Heute Abend Abschlussfeier im Colonel-Knight-Stadion, ec-bn.de, 31 marzo 2017. URL consultato il 16 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]