Vampire Boys 2: The New Brood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vampire Boys 2: The New Brood
Titolo originaleVampire Boys 2: The New Brood
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata75 min
Rapporto1.78 : 1
Genereorrore
RegiaSteven Vasquez
SceneggiaturaJeremiah Campbell, Chauncy Dennis e Cheetah Gonzalez
ProduttoreDavid S. Sterling
Produttore esecutivoMichael Shoel
Casa di produzioneLime Street Entertainment e Sterling Entertainment
FotografiaDennis Devine
MontaggioJason Peri
Interpreti e personaggi

Vampire Boys 2: The New Brood è un film del 2013 diretto da Steven Vasquez.

Si tratta del seguito del film Vampire Boys del 2011 con parte del cast cambiato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'eterna beatitudine di Jasin e Caleb viene messa a dura prova quando il vecchio rivale di Jasin, Demetrius fa ritorno per ottenere la sua vendetta. Demetrius progetta di distruggere Jasin creando un esercito di vampiri reclutando vittime nella locale palestra di pugilato.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante il primo film sia stato quasi un fallimento ai botteghini, il regista Steven Vasquez ha voluto dirigerne un sequel.

L'idea iniziale del film prevedeva che il personaggio di Logan facesse ritorno dalla morte. L'idea venne righettata e venne creato un nuovo nemico per il film.

Nella prima sceneggiatura presentata al regista i personaggi di Tara e Caleb venivano entrambi uccisi. Il regista modificò la cosa non solo salvando la vita ai due ma trasformandoli anche in due eroi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]