Valley Girl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valley Girl
Artista Frank Zappa
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1982
Durata 4 min : 59 s
Album di provenienza Ship Arriving Too Late to Save a Drowning Witch
Genere Pop rock
Musica demenziale
New wave
Etichetta Barking Pumpkin Records
Produttore Frank Zappa

Valley Girl è un brano musicale composto ed interpretato dal musicista statunitense Frank Zappa e da sua figlia (all'epoca quattordicenne) Moon Unit Zappa. Il brano venne inserito nell'album Ship Arriving Too Late to Save a Drowning Witch (1982), e pubblicato come singolo 12" estratto da esso.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Moon fornì a Frank la maggior parte dell'ispirazione e del contenuto della canzone, fornendo un monologo in stile "adolescente della San Fernando Valley", una sorta di tipica ragazzina teenager della quale aveva imparato a copiare il linguaggio, o meglio lo "slang", parlandoci insieme alle feste e a scuola.[1] Zappa intendeva ridicolizzare il gergo giovanile e il substrato culturale delle adolescenti dell'epoca, ma il successo del singolo rese popolare lo stereotipo della "Valley Girl" in tutta l'America.[2][3][4]

La canzone fu l'unico singolo da Top 40 per Zappa negli Stati Uniti, raggiungendo la posizione numero 32 nella classifica Billboard Hot 100. Si tratta di uno dei brani di Zappa dalla struttura più convenzionale data la sua relativa "normalità", essendo suonato interamente in tempo 4/4 con l'eccezione del groove in 7/8 sul finale.

Il singolo, pubblicato in formato dodici pollici, aveva numerose B-side. Due di esse provengono dal medesimo album di Valley Girl: No Not Now e Teen-Age Prostitute. Le altre B-side erano You Are What You Is, e una versione "fade out" della title track.

Tracce singolo[modifica | modifica sorgente]

Versione 12" - USA
  1. Valley Girl
  2. No Not Now
  3. Teen-Age Prostitute
  4. You Are What You Is
  5. Valley Girl (fade-out version)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Titolo Classifica Posizione
Valley Girl
Mainstream Rock 12[5]
Pop Singles 32[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Valley Girl: No Way Rocker's Daughter Talks Like the Record in The Palm Beach Post, AP, 2 settembre, 1982, p. B12.
  2. ^ Demarest, Michael. Living: How Toe-dully Max Is Their Valley, 27 settembre 1982, Time Magazine
  3. ^ Jan Goggans e Aaron DiFranco, The Pacific Region (Series: The Greenwood Encyclopedia of American Regional Cultures), Greenwood Publishing Group, 2004, p. 281, ISBN 978-0-313-33043-8. URL consultato il 14 novembre 2011.
  4. ^ Jean, Raymond Moley e Malcolm Muir, Update in Newsweek, vol. 106, 1-9, 1985.
  5. ^ a b Charts and Awards for Ship Arriving Too Late to Save a Drowning Witch, Allmusic. URL consultato il 22 agosto 2008.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock