Unità a nastro magnetico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'unità a nastro magnetico è una tipologia di periferica che utilizza il nastro magnetico come memoria di massa.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La prima unità a nastro magnetico della storia, l'UNIVAC UNISERVO, è stata commercializzata nel 1951 dalla Remington Rand Inc. per l'UNIVAC I.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È utilizzato come come unità di memoria di massa utilizzando il nastro magnetico come supporto di memoria, la memoria fornita dall'unità a nastro magnetico è quindi memoria ad accesso sequenziale, tipologia di memoria mediamente più lenta della memoria ad accesso diretto e della memoria ad accesso casuale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]